Marchi

Vai al sito

Leader europeo nel settore, Ideal Standard è protagonista, da più di 100 anni, della stanza da bagno. Il suo impegno è quello di offrire soluzioni complete che uniscono le migliori prestazioni funzionali, estetiche e tecnologiche.
Nata nel 1909, Ideal Standard ha operato dapprima nella produzione di radiatori in ghisa, per poi specializzarsi nella realizzazione della ceramica sanitaria, grazie all’introduzione sul mercato della Vitreous China.
Nel corso degli anni, l’azienda ha continuato a crescere con passione e spirito di innovazione: negli anni ’50 ha commissionato al celebre architetto Giò Ponti la serie PontiZ, che ha rivoluzionato il mercato introducendo il concetto di ‘design’ nella stanza da bagno. Da quel momento, Ideal Standard ha collaborato con i più celebri designer di fama mondiale, allargando, in parallelo, il proprio raggio di attività alla produzione di rubinetterie, vasche e box doccia.
La continua ricerca per l’innovazione ha dato vita negli anni a tecnologie rivoluzionarie, la prima delle quali è stata l’invenzione della cartuccia a dischi ceramici per la rubinetteria, che nel 1971 ha introdotto un nuovo standard per tutto il mercato. La più recente innovazione in termini temporali è AquaBlade, rivoluzionario e brevettato sistema di scarico, che garantisce eccezionali prestazioni di pulizia, silenziosità e design.
Alla gamma completa di prodotti, l’azienda affianca un’offerta unica di servizi, tra i quali un eccellente programma di garanzia prodotto, l’efficiente rete di centri assistenza in tutta Italia e un team di consulenti Project dedicato al mondo della cantieristica e del contract.

Vai al sito

La storia del gruppo Vaillant

La storia del gruppo Vaillant risale al 1874 quando l’azienda venne fondata a Remscheid, in Germania, da Johann Vaillant .Da allora Vaillant non ha mai smesso di crescere, di pensare, di creare destinando sempre di più gli investimenti nella produzione e sviluppo di energie rinnovabili, come pompe di calore, collettori solari e sistemi innovativi orientati al futuro diventando protagonista nel mercato nel settore del riscaldamento.

Vai al sito

IRSAP nasce nel 1963 ad Arquà Polesine, in provincia di Rovigo.
Inizia la sua attività con la produzione di radiatori in acciaio stampato.
Tre anni dopo, nel 1967 è il momento di TESI un radiatore tubolare ancora sconosciuto per il mercato Italiano ed IRSAP lo introdusse, per la prima volta in Italia, dando origine al multi colonna per eccellenza. Nel 1981 lancia sul mercato NOVO, il primo e innovativo radiatore da bagno scaldasalviette prodotto in Italia.
Un modo innovativo di concepire il radiatore, inteso non solo come elemento riscaldante, ma anche come componente d’arredo e sintetizzandone il nuovo significato nel marchio I TERMOARREDATORI®. Arredare con il calore significa personalizzare l’ambiente grazie alla varietà di colori, forme e dimensioni. Questa filosofia ha accompagnato IRSAP nella sua costante evoluzione

La collezione TESI reinterpreta il radiatore che fin dai primi anni ’70 ha rappresentato l’archetipo del calore domestico arricchendolo di nuove forme, nuove finiture e nuove funzionalità. La sensazione non è più solo visiva ma diventa tattile, passando dal liscio, lucido, brillante, al vellutato opaco, al materico dell’oro, dell’argento e del platino. L’emozione del calore si esalta con la speciale superficie soft touch, disponibile in diverse tonalità, che trasforma la sensazione del solido acciaio in una morbida superficie gommata. Nelle versioni Galileo, Leonardo e Michelangelo i radiatori sono completati da elementi decorativi e funzionali.

Vai al sito

Valsir nasce nel 1987, sulla base di una precisa strategia industriale adottata da Fondital Group – holding leader del settore idrotermosanitario con oltre 900 milioni di euro di fatturato e 2.600 dipendenti – che vede i propri stabilimenti dislocati in Italia, nella Valsabbia a nord di Brescia, e all’estero in Portogallo, Polonia, Russia, Romania, Ucraina, Francia e Sud Africa.

Valsir costituisce oggi una realtà solida e in espansione, all’interno di un Gruppo che, attraverso le sinergie attivate al suo interno e le specifiche competenze apportate da ogni singolo componente, esprime i suoi veri punti di coesione e di forza.

Valsir Oggi

La testa e il cuore di Valsir sono a Vestone, in Valsabbia, sulla direttrice che dal lago di Garda porta verso le Dolomiti del Brenta.Qui vengono definite le strategie di un’azienda ormai proiettata sul mercato globale, anche attraverso la realizzazione di accordi commerciali e joint-venture in Europa, Asia e Africa.La crescita economica, lo sviluppo tecnologico, il perseguimento della qualità, la continua ricerca, l’attività di progettazione, la presenza sui mercati europei e del resto del mondo sono gli elementi che hanno guidato e guidano ancora oggi le politiche di Valsir.

Vai al sito

Nata nel 1965 a Trichiana, tra le Alpi Bellunesi, Ceramica Dolomite porta avanti da 60 anni una storia di grande passione per la ceramica sanitaria.
Oltre a vantare l’utilizzo di materiali di qualità e una meticolosa cura nella lavorazione, Ceramica Dolomite propone prodotti dal design attuale e sostenibile, offrendo il perfetto compromesso tra contemporaneità e tradizione.
Il rispetto dell’ecosistema è uno dei capisaldi di Ceramica Dolomite: l’impianto di cogenerazione ad alto rendimento, installato nel 2013, ne è una prova tangibile. Sfruttando il vapore emesso dai forni dello stabilimento, genera l’energia necessaria alle attività produttive e alimenta al contempo l’illuminazione pubblica locale. Il costante impegno ecologico si riflette inoltre nell’intero processo produttivo, con particolare attenzione agli scarti di lavorazione, nel rispetto di tutti i criteri di riciclo e recupero.
Attenzione per il territorio, continua tensione al miglioramento, vocazione per la qualità: questi sono i valori che, insieme alla lunga tradizione, hanno decretato nel tempo il successo di Ceramica Dolomite, affermandola tra le marche di settore più conosciute, e amate, in Italia.

Vai al sito

Un punto di riferimento nel settore dell’arredo bagno

Arbi nasce nel 1987 dalla ormai ventennale esperienza e competenza dei suoi fondatori, tutt’ora attivi nel  gruppo Atma. Il trovarsi da subito consociata con il più grande e solido gruppo in Italia ha fatto sì che Arbi diventasse immediatamente punto di riferimento nel settore dell’arredobagno. Ciò ha imposto che l’azienda si strutturasse da subito con precise logiche di produzione e di gestione degli ordini.

Tradizione e innovazione sono parole chiave a cui Arbi da oltre 25 anni fa riferimento, principi  cardine di un Know-how frutto dell’esperienza Made in Italy nel settore dei mobili bagno: i nostri prodotti sono, quindi, la sintesi di esperienza artigianale e avanzata tecnologia produttiva.